Home Arredamento Come organizzare al meglio un locale lavanderia in casa

Come organizzare al meglio un locale lavanderia in casa

Un locale lavanderia (o “laundry room”) è uno domestico spazio attrezzato con tutto quanto necessario per il bucato, dal lavaggio all’asciugatura.
Molte case, specie quelle di medie e grandi dimensioni, sono dotate di un’area – interna o esterna – in cui si trovano lavatrice, asciugatrice (o lavasciuga), scaffali, pensili o mobili di vario tipo. Poiché quasi sempre si tratta di locali non particolarmente ampi, ricavati perlopiù nell’antibagno o da piccoli terrazzi e verande, l’organizzazione degli spazi è fondamentale. In questo articolo, vediamo come allestire un locale lavanderia per ottimizzare le superfici a disposizione.

La scelta degli elettrodomestici

La prima cosa da fare per organizzare al meglio il proprio locale lavanderia è scegliere quali elettrodomestici collocarvi. L’accoppiata lavatrice-asciugatrice è indicata soprattutto nel caso in cui si disponga di molto spazio; altrimenti, è bene valutare la possibilità di inserire un mobile a colonna, così da disporre i due elettrodomestici in verticale e risparmiare un po’ di spazio in orizzontale. In alternativa, è possibile optare per una lavasciuga, così da eseguire lavaggio e asciugatura con un solo elettrodomestico e occupare meno spazio nella laundry room. Disponendo lavatrice ed asciugatrice in piano, invece, si lascia la parete libera per supporti e scaffalature, oltre ad avere la possibilità di ottenere un ampio piano d’appoggio.

Inserire uno stendibiancheria da parete

All’interno di un locale lavanderia può trovare posto anche uno stendibiancheria, come quelli acquistabili tramite e-commerce specializzati quali Stendinik. Si tratta di un sistema molto semplice, che sfrutta un meccanismo a carrucola, mediante il quale è possibile stendere il bucato anche in casa, e nella propria laundry room, in maniera facile ed estremamente pratica. I supporti, che possono essere vincolati al soffitto o alla parete, sostengono una serie di aste perpendicolari (la cui lunghezza va da 150 a 200 cm in genere); questi, tramite una cordicella, possono essere agilmente manovrati per stendere e
ritirare il bucato. Si tratta di una soluzione molto funzionale, in quanto consente di sfruttare una parete che, altrimenti, resterebbe inutilizzata. In aggiunta, è un’alternativa estremamente versatile (si può utilizzare tutto l’anno) e meno ingombrante rispetto agli stendini più comuni, come quelli pieghevoli o a colonna.

Allestire pensili e scaffali

Per sfruttare una parete libera, l’inserimento di pensili e scaffali è l’opzione migliore. In tal modo, è possibile avere sempre a portata di mano prodotti per il bucato ed altri accessori da utilizzare all’occorrenza. Il consiglio, specie nelle laundry room più piccole, è quello di scegliere scaffalature aperte senza ante, perché più pratiche: rendono più semplice sia prendere che riporre gli oggetti e, al contempo, consentono di eliminare l’ingombro delle ante aperte.

Utilizzare ogni spazio disponibile

Chi ha poco spazio a disposizione, deve ingegnarsi per sfruttare al meglio ogni centimetro
libero. Come già accennato, disponendo la lavatrice e l’asciugatrice in linea, è possibile
ricavare un piano di lavoro, sul quale appoggiare i capi da lavare, i prodotti detergenti da
utilizzare o altro, a seconda delle necessità del momento.

Per ridurre ulteriormente gli ingombri è possibile, ad esempio, sostituire ceste e bacinelle
con accessori pieghevoli che, quando non vengono utilizzati, possono essere riposti
occupando molto meno spazio.

Nelle intercapedini tra due mobili o elettrodomestici, invece, è possibile inserire un
carrellino scorrevole, nel quale riporre le confezioni di prodotto meno ingombranti e averle sempre a portata di mano. Lo stesso dicasi per alcuni accessori come, ad esempio, i cesti portabiancheria: è consigliabile scegliere modelli estraibili, che occupino poco spazio e siano facili da utilizzare. Con sufficiente spazio a disposizione, in lavanderia si può aggiungere anche un mobile lavatoio (con annesso mobiletto di supporto), utile in special modo per i lavaggi a mano.

Articoli correlati

Ultimi articoli

Costumi da Bagno 2022 Twinset Milano

TWINSET MILANO Costumi da Bagno Estate 2022 Il prestigioso marchio italiano di abbigliamento Twinset di Simona Barbieri, diventato ormai da alcuni anni Twinset Milano dopo...

Come effettuare un corso per diventare OSS

L’Operatore Socio Sanitario, noto anche come OSS, è una figura molto richiesta attualmente: si tratta di una figura che offre supporto assistenziale e che,...

Cucina con isola: modernità e funzionalità al servizio di casa

Che cosa rende davvero speciale una cucina con isola? Abbiamo provato a scorporare qualche elemento che potrebbe aiutarvi nella scelta del progetto Chi ha lo...

Frasi e poesie di auguri per la festa della mamma

Auguri Festa della Mamma Ecco un elenco di frasi e poesie da dedicare alla mamma per la sua festa. - Lo sai, mamma, perchè tu sei...

Trading CFD: dai broker per investire alle opportunità più interessanti del momento

Il rilascio dei dati nella reporting season USA sta portando alla luce ciò che molti analisti temevano: non è trascurabile, infatti, il numero di...