Come indossare la pelliccia di visione

La pelliccia di visione è da sempre considerata un capo prezioso che deve sempre essere presente nell’armadio di ogni donna, indipendentemente dall’età e dallo stile.

C’è da dire, poi, che oltre all’eleganza permette anche di proteggersi dal freddo invernale. Per questi motivi sono molte le donne che lo scelgono nonostante le numerose battaglie animaliste portate avanti negli ultimi anni. La pelliccia è qualcosa che piace sempre, uno stile che può essere considerato come un evergreen che ci salva in molti casi.

Ed è proprio per il suo essere tornata di moda che molti stilisti l’hanno riproposta sulle passerelle più celebri del mondo in numerose varianti. Oggi è possibile trovare pellicce con cappuccio, con bordi, con la cintura, con il collare e non solo.

Tra i più apprezzati dalle donne di tutte le età c’è il visone Elpidio Loffredo che permette di rendere perfetto ogni outfit con i suoi numerosi modelli e colori delle sue collezioni.

Insomma, il visione piace molto soprattutto perché è un capo versatile perfettamente adatto sia a look eleganti che a look più sportivi. Il trucco è quello di saperli abbinare al meglio e con naturalezza.

Come indossare la pelliccia di visone 470x323 - Come indossare la pelliccia di visione

Look perfetti con pelliccia di visione

Una pelliccia è per sempre, un po’ come un diamante. Per questo motivo è necessario saperla valorizzare e rendere perfetta a seconda dell’outfit che si sceglie. La prima regola d’oro è quella legata alla lunghezza. Precisamente si dovrà sempre scegliere un abito o una gonna che siano più corti della pelliccia (se si tratta di un modello poco sopra il ginocchio chiaramente) perché è davvero esteticamente poco piacevole vedere pezzi di stoffa fuoriuscire dalla giacca.

Che poi, in verità, questa è una delle regole d’oro per ogni tipo di soprabito, anche se per la pelliccia di visione è ancora più importante.

L’unica eccezione è quella delle gonne lunghe.

Se si sceglie una pelliccia modello cappotto corto l’abbinamento perfetto è quello con dei jeans skinny o dei pantaloni di pelle o ecopelle che mettano in risalto la figura della donna e la rendano ancora più sensuale.

Se invece il modello è quello del cappotto lungo sarà perfetta una gonna più corta che metta in risalto le gambe sotto la pelliccia.

Si tratta di piccoli accorgimenti che permettono di sfoggiare uno stile unico e originale con uno dei capispalla per eccezione amati da molte donne che vogliono sentirsi belle anche grazie a ciò che indossano.

Le scarpe giuste

Mai sottovalutare l’importanza di una scarpa. A rendere unico un outfit, infatti, oltre ai capi di abbigliamento che scegliamo ci sono anche le scarpe. A una pelliccia di visione devono essere abbinati dei modelli pensati per la lunghezza e la tipologia di giacca.

Il classico abbinamento è quello con il tacco su un’elegante décolleté. Non c’è dubbio che sia uno dei più raffinati, ma non è assolutamente l’unico da poter sfoggiare con decisione.

La classica pelliccia modello cappotto corto è perfetta con stivali alti senza tacco che rendono un outfit glamour e assolutamente di tendenza, un po’ alla Olivia Palermo, tra le più amate per i suoi meravigliosi look da copiare.

Articoli correlati

  • ebook gratuito obag

    In regalo per te...tutto sulle O-Bag!

    La nostra guida sulle borse O-Bag. Colori, prezzi, dove comprare... Iscrivi alla newsletter e scarica subito l'ebook:

By
Ultimi articoli
ebook gratuito tagli capelli 2019

In regalo l'ebook tendenze tagli capelli 2019 anche su mobile