Come risparmiare con la propria automobile

L’automobile è uno dei mezzi di trasporti preferiti perché permette di spostarsi quando si vuole e in modo efficiente. Il costo della benzina, però, è davvero elevato. Ma come si può risparmiare sul carburante? Vediamolo assieme!

Come si calcola il costo della benzina?

Il costo della benzina è dovuto a diversi fattori. I principali sono il prezzo industriale della raffinazione, l’IVA e le eventuali accise.

L’agenzia specializzata Platts si occupa della determinazione del costo del petrolio greggio. Per farlo indica il valore in dollari di una tonnellata di benzina venduto ad una raffineria. Il costo della benzina è dovuto solo per una minima parte dal suo prezzo industriale. Ciò che incide di più sul costo della benzina (per più della metà) sono le cosiddette accise, che soprattutto in Italia sono onerose e incidono per più della metà sul prezzo per il consumatore finale.

Come risparmiare con la propria automobile - Come risparmiare con la propria automobile

Il prezzo della benzina in Italia

Il prezzo della benzina in Italia è più elevato rispetto ad altre nazioni del mondo. La regione dove il prezzo della benzina è più elevato è la Liguria, a cui segue il Molise, la Calabria e la Basilicata. La regione dove si spende di meno è il Veneto. Al secondo posto c’è l’Emilia-Romagna e al terzo c’è l’Abruzzo. il grafico realizzato da Soldo che confronta il prezzo della benzina ne indica l’andamento nel corso del tempo ed è davvero utile per avere un’idea delle variazioni dei costi di metano, benzina e gasolio.

Qualche consiglio per risparmiare sulla benzina usando sulla propria automobile

Se usi la tua automobile per spostarti, devi fare attenzione ai consumi. Per risparmiare sul costo del carburante, ti consigliamo di:

  1. Evitare di usare l’auto per le piccole distanze
    Se devi raggiungere un luogo che dista fino a mezz’ora dalla tua abitazione o dal luogo in cui ti trovi, puoi optare per spostarti a piedi piuttosto che prendere l’auto. Un’altra valida alternativa è la bicicletta, che ti permette di spostarti all’interno di una cittadina comodamente e a costo zero. Se, però, non sei solito spostarti in bici, puoi optare per il trasporto pubblico che, a prezzi contenuti, ti permette di spostarti in modo semplice e veloce, anche se è soggetto talvolta a ritardi.
  2. Viaggiare alla marcia giusta
    Non tenere una marcia troppo bassa quando guidi o rischi di consumare troppo carburante. Allo stesso modo, non viaggiare ad una velocità troppo alta, altrimenti il motore va su di giri e consuma più carburante.
  3. Adottare una velocità costante
    Quando guidi, evita le brusche frenate. Piuttosto, frena in modo delicato. Evita, inoltre, di passare da forti accelerazioni a brusche frenate. Rallenta in modo graduale e cerca anche di prevedere lo svolgimento del traffico per non dover frenare in continuazione.
  4. Viaggiare con i finestrini chiusi
    Quando viaggi ad una velocità superiore ai 70 km/h, non lasciare i finestrini aperti perché si crea una resistenza all’avanzamento dell’auto e dovrai consumare più benzina per muoverti. Inoltre, ti consigliamo di utilizzare l’aria condizionato in modo moderato e a temperature non molto basse.
  5. Far controllare la pressione degli pneumatici
    Fai controllare la pressione degli pneumatici ogni tre settimane e mantienili al livello consigliato dal costruttore. Il parametro che più influisce sulle prestazioni degli pneumatici è la resistenza al rotolamento, che può essere messo su una scala che va dalla A alla G. La A è la classe migliore ed indica una resistenza minima al rotolamento, mentre la classe G è la classe peggiore.
  6. Scegliere un’auto moderna
    Quando acquisti un’automobile, scegli un’auto moderna ed efficiente, che non consumi troppo carburante. Se necessario, puoi dare un’occhiata alle riviste specialistiche sulle automobili, che spesso danno una panoramica sui dettagli tecnici e i costi sul carburante.
    In conclusione, il costo della benzina è elevato ma si possono seguire i consigli descritti per consumare meno carburante e spostarsi in modo più eco-friendly.

 

 

Articoli correlati

  • ebook gratuito obag

    In regalo per te...tutto sulle O-Bag!

    La nostra guida sulle borse O-Bag. Colori, prezzi, dove comprare... Iscrivi alla newsletter e scarica subito l'ebook:

By
Ultimi articoli
ebook gratuito tagli capelli 2019

In regalo l'ebook tendenze tagli capelli 2019 anche su mobile