Home Arredamento Come creare un angolo relax in giardino con le coperture in legno...

Come creare un angolo relax in giardino con le coperture in legno per piscina

Quando bisogna scegliere una copertura di qualità per la piscina esistono diverse soluzioni a disposizione, con la possibilità di optare per strutture realizzate in vari materiali.
Ogni finitura presenta caratteristiche specifiche, aspetti da valutare con attenzione per individuare l’opzione più in linea con il risultato che si vuole ottenere.

Una proposta interessante è rappresentata dalle coperture in legno per la piscina, un materiale elegante e raffinato, in grado di offrire un’elevata solidità strutturale e una bellezza estetica elevata.

Adatte a piscine private di abitazioni residenziali, oppure situate presso strutture ricettive e ristoranti, le coperture in legno consentono di creare un angolo di relax e usufruire di una zona vivibile tutto l’anno.

Caratteristiche e modelli delle coperture per la piscina in legno

Per disporre di una struttura in grado di valorizzare la vasca è importante optare per una copertura in legno di qualità, con un design in grado di determinare un forte impatto estetico.

A questo proposito, tra le migliori coperture in legno per piscina spiccano per esempio le creazioni di Abritaly, azienda specializzata nel settore da oltre 40 anni, che propone una gamma di prodotti brevettati di qualità dallo stile Made in Italy.

Queste tipologie di coperture possono essere realizzate in legno piano o lamellare, con l’utilizzo di legno certificato di Classe 4 e rivestimenti di classe antincendio M2 per fornire i massimi standard di sicurezza. Le coperture in legno lamellare per la piscina, in particolare, vantano un design unico e sofisticato, senza trascurare un’elevata stabilità della struttura che può essere sviluppata anche in legno e acciaio.

Le coperture in legno si possono anche personalizzare attraverso la scelta di una serie di optional, ad esempio aggiungendo una porta frontale per l’accesso all’area piscina, oppure delle finestre che favoriscono la ventilazione naturale durante la bella stagione e il ricambio d’aria nel resto dell’anno. Per facilitare la gestione della copertura è possibile motorizzare la struttura, rendendo più semplice e veloce l’apertura del rivestimento quando necessario.

Per quanto riguarda i modelli, è possibile optare per una copertura in legno alta fissa o scorrevole, ideale per ottenere uno spazio aggiuntivo nella zona piscina di norma di grandi dimensioni.

Quando la piscina è situata molto vicino all’edificio è possibile preferire una copertura in legno alta murale, anch’essa disponibile nella versione fissa o scorrevole, con la possibilità di riprendere lo stile dell’abitazione nel design della struttura.

Altrimenti, ci sono anche le coperture in legno XXL, perfette per i centri pubblici, con un rivestimento in vetro temperato e una resistenza considerevoli agli alti carichi.

Perché scegliere una copertura in legno per la piscina?

Una copertura per la piscina in legno è un prodotto che offre molteplici vantaggi.
Innanzitutto, è possibile installare una struttura dal design raffinato, con la quale creare uno spazio accogliente e confortevole valorizzando uno stile elegante ed esclusivo.

Allo stesso tempo, il legno è un materiale naturale che si abbina perfettamente all’ambiente circostante e rappresenta anche una scelta ecologica quando si opta per una soluzione di provenienza certificata.

La copertura in legno aiuta anche ad arredare l’area esterna in modo ottimale, personalizzando il giardino con una struttura di design dall’aspetto sofisticato. Inoltre, trattandosi di strutture di dimensioni piuttosto ampie, è possibile ottenere un’area protetta e gradevole in ogni stagione dell’anno, per vivere la piscina in ogni momento a prescindere dalle condizioni meteorologiche esterne con una balneabilità continua.

Questo aspetto è particolarmente utile per le attività aziendali, come ristoranti, resort e campeggi, in quanto è possibile prolungare l’utilizzo della piscina e massimizzarne la produttività migliorando l’offerta ai clienti. Questo tipo di struttura è anche in grado di proteggere la vasca, preservandola dagli agenti esterni e aumentandone la durevolezza. In più, l’ampia gamma di personalizzazioni disponibili permette di realizzare un progetto su misura, perfettamente adeguato alle proprie necessità.

Ovviamente, gli aspetti da valutare nella realizzazione di una copertura in legno per la piscina sono numerosi, per questo motivo è importante affidarsi a professionisti esperti e qualificati per ricevere un supporto completo nello sviluppo del progetto.

Aziende come Abritaly forniscono assistenza continua nella scelta della copertura e nella sua personalizzazione, inoltre dopo il sopralluogo gratuito, si può ricevere una proposta su misura e realizzare un progetto completamente personalizzato compreso di installazione e servizi post-vendita.

Articoli correlati

Ultimi articoli

Capelli in estate: ecco alcune semplici tecniche per belle onde da spiaggia senza piastra

Tutte le rivoluzioni partono sempre dalla testa. Dunque vuoi cambiare il tuo look partendo dai capelli senza tagliarli? Come tutte le ragazze con i...

Come creare un angolo relax in giardino con le coperture in legno per piscina

Quando bisogna scegliere una copertura di qualità per la piscina esistono diverse soluzioni a disposizione, con la possibilità di optare per strutture realizzate in...

Inizio Saldi Estivi 2022: Date

La data di inizio Saldi Estivi 2022 in Italia è sabato 2 Luglio fatta eccezione per la Campania che è domenica 3 luglio e per...

Moda uomo: creare outfit di tendenza con le camicie slim fit

Uno dei capi d’abbigliamento iconici della moda maschile è senza dubbio la camicia: un indumento tradizionale a cui ogni uomo riserva un posto di...

Benetton Costumi Estate 2022 Donna

Con i nuovi costumi da bagno Benetton si è alla moda e allo stesso tempo attente all'ambiente in quanto la maggior parte dei modelli...