Home Sport Difesa Napoli, da top a flop: perchè non brilla più

Difesa Napoli, da top a flop: perchè non brilla più

L’attuale classifica di Serie A vede il Napoli in una posizione stabile tra il sesto e il quinto posto e davanti tutte le sue reali e perenni concorrenti al titolo, stabili ormai da oltre un decennio e considerate le squadre più temute e più forti del campionato italiano.

Il Napoli da un po’ di tempo a questa parte si è guadagnata onestamente la considerazione europea e internazionale, come squadra da temere e ammirare per i traguardi raggiunti, più in termini di record che in termini di premiazioni e riconoscimenti reali.
Però il Napoli, per la sua storia calcistica degli ultimi anni e per la sua costante presenza in competizioni europee, ha tutte le carte in regola per essere considerata una squadra apprezzata e stimata.

Uno dei reparti della squadra azzurra che ha letteralmente fatto impazzire il mondo è stata sicuramente la difesa. Un muro difensivo che è stato spesso riconosciuto come il migliore della Seria A, nonostante ha subito delle “perdite”, in termini umani, che sono sempre state colmate da sostituti alquanto validi.
I due perni assoluti della difesa azzurra che fanno da riferimento a tutti gli altri giocatori sono Koulibaly e Ghoulam, che sono anche quelli che vantano maggiore esperienza in maglia azzurra e che conoscono meglio le dinamiche e i giusti tempi di gioco.
A completare il reparto difensivo in termini di prestanza fisica notevole c’è Manolas calciatore veloce e bravo di testa, capace di mordere l’avversario e di affrontarlo a viso aperto.
Un tris che già riesce a fare la differenza da solo in campo ma che può contare sull’appoggio di Di Lorenzo, ormai tra i titolarissimi indiscussi che riescono a fare sempre la differenza in campo e l’ottima pedina Nikola Maksimovic.
Un reparto solido che si completa e si migliora con l’aiuto che arriva dalle fasce con Mario Rui e Hysaj. Questi sono i giocatori principali che sono chiamati a difendere la porta azzurra e a ridurre e a facilitare il carico del lavoro a Meret o a Ospina, i due portieri azzurri.
Nonostante le qualità palesi di questo reparto difensivo, in questa stagione di Serie A sembra che qualcosa si sia rotto. E’ impensabile che questi giocatori abbiano subito già 19 gol alla 20esima giornata di campionato. Una media di un goal a partita, che non è di certo la percentuale giusta di una difesa granitica e impenetrabile.

I motivi per i quali una difesa non lavora più bene sono due e nel caso del Napoli, tutti e due i motivi sono validi e veritieri.
Il primo motivo è che la difesa non ha un adeguato “filtraggio” a causa di un centrocampo scolapasta che non riesce né ad impostare gioco né a trattenere gli attacchi avversari, affaticando troppo la difesa.
Il secondo motivo è che la difesa ha perso l’armonia e i giocatori non riescono più a comunicare con i piedi e con i movimenti, facendo confusione e lasciando zone scoperte. Per riassumere i due punti in uno, possiamo dire che il Napoli, inteso come totalità della squadra, è in affanno totale. Se il cervello è out, nessuna parte del corpo può funzionare bene.

Il Napoli ha bisogno di ricompattarsi non solo ad un livello di gioco ma anche e soprattutto ad un livello mentale. Manca la serenità e la grinta la Napoli, è questa la verità.
Bisogna avere la grinta e la tenacia di cambiare rotta, trovare la giusta strada e ripartire quanto prima e possibile e dare uno scossone positivo al campionato.

Articoli correlati

Ultimi articoli

Uova di Pasqua BAULI 2021 Grandi Firme e per Bambini

La nota casa dolciaria Bauli presenta come ogni anno una linea di Uova di Pasqua per i più piccoli con le sorprese dei personaggi...

Dal quartiere di Urahara al resto del mondo: lo streetwear giapponese conquista tutti

Basta sfogliare qualsiasi magazine di moda o visitare portali dedicati per trovare pagine ed articoli dedicati allo streetwear. Sono lontani i tempi in cui...

Uova di Pasqua Kinder 2021: Prezzi e Personaggi

Collezione Kinder Gran Sorpresa Uova di Pasqua 2021 Tra le tantissime proposte di Uova di Pasqua quelle Kinder Gran Sorpresa sono tra le più amate...

Uova di Pasqua 2021 LINDT

Lindt per la Pasqua 2021 presenta tante nuove golose prelibatezze che si vanno ad affiancare agli iconici Uova di Pasqua Lindor rossi, blu e...

Carhartt WIP: nuova collezione SS 2021 e ultime novità

Carhartt WIP, tra le etichette più apprezzate nella scena streetwear a livello mondiale, ha recentemente presentato la nuova collezione primavera/estate 2021. Camouflage, righe e outdoor...