Estée Lauder tra i migliori autoabbronzanti: Bronze Goddess

Tra i migliori autoabbronzanti in commercio sicuramente la linea Bronze Goddess firmata Estée Lauder, si posiziona tra i primissimi posti.

Cominciate a sentire il profumo della primavera nell’aria, e avete anche voi voglia di “rifiorire” e donarvi un tocco di colore naturale?
Le varie possibilità sono di partire e andare ai Caraibi, ma aimè è difficilmente fattibile, farsi le lampade, (ma almeno io preferisco non aiutare le rughe a formarsi prima del tempo), oppure l’utilizzo di un buon autoabbronzante.

La linea Bronze Goddess della Estée lauder, comprende una lozione viso, un latte corpo, un gel corpo ed una meravigliosa lozione rassodante corpo.

Autoabbronzante Estee Lauder Bronze Goddes gel corpo

Tutti contengono sostanze idratanti e nutrienti come il burro di cocco e il nettare di albicocca, già circa un’ora dopo la prima applicazione la pelle assume un lieve colore ambrato molto naturale (a differenza di certi autoabbronzanti che lasciano uno strano colore giallognolo).

Inoltre hanno una profumazione rinfrescante ed esotica, con note di cocco, sandalo e mirra.

Prima di stendere qualsiasi autoabbronzante è raccomandabile fare uno scrub, in modo tale da eliminare le cellule morte e far sì che la pelle sia omogenea, questo per evitare che si formino spiacevoli macchie antiestetiche.

Attenzione a non utilizzare troppo prodotto, basta una piccola quantità da spalmare in maniera uniforme.

Prima di rivestirsi è sempre bene aspettare una decina di minuti per non macchiare gli abiti, ma soprattutto appena steso bisogna lavare accuratamente le mani.

Fonte: esteelauder.it

Articoli correlati

  • ebook gratuito obag

    In regalo per te...tutto sulle O-Bag!

    La nostra guida sulle borse O-Bag. Colori, prezzi, dove comprare... Iscrivi alla newsletter e scarica subito l'ebook:

By

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ultimi articoli
ebook gratuito tagli capelli 2019

In regalo l'ebook tendenze tagli capelli 2019 anche su mobile