L’abbronzatura perfetta con la dieta ricca di beta carotene

Abbronzatura e pelle perfetta con il beta carotene Abbronzatura e pelle perfetta con il beta carotene 220x275 - L’abbronzatura perfetta con la dieta ricca di beta carotene

Per ottenere un’abbronzatura perfetta, si sa bisogna cominciare qualche settimana prima di esporsi al sole, con una dieta ricca di antiossidanti e di beta carotene precursore dell’importantissima vitamina A .

Il beta carotene che si trasforma in vitamina A è indispensabile, in quanto combatte l’ossidazione della pelle, quindi aiuta a mantenerla liscia e sana, ma soprattutto l’aiuta a combattere i radicali liberi prodotti con l’esposizione solare.
Leggi articolo →

5 modi per mantenere un’abbronzatura perfetta

5 modi per mantenere abbronzatura perfetta 5 modi per mantenere abbronzatura perfetta 220x273 - 5 modi per mantenere un’abbronzatura perfetta

Dopo aver parlato di come preparare la pelle al primo sole, ecco 5 modi per mantenere l’abbronzatura estiva perfetta o quasi, l’importante è non essere ossessionati da questa.

– Per mantenere una buona abbronzatura è fondamentale essersi abbronzati in modo coscienzioso e graduale, utilizzando un’adeguata protezione, e di conseguenza non essersi scottati, altrimenti è inevitabile una rapida squamazione della pelle.

– Dieta ricca di acqua per idratare la pelle e contrastare la secchezza causata dai raggi del sole, mangiare frutta e verdura ricchi di beta-carotene, frutta secca come mandorle e nocciole ricche di preziosi grassi insaturi, e come condimento è sempre consigliabile l’olio extravergine d’oliva ricco di sostanze antiossidanti.
Leggi articolo →

L’abbronzatura spray, per una carnagione dorata senza rischi

Abbronzatura spray

L’abbronzatura spray sta prendendo sempre più piede nei centri estetici anche qui in Italia, dopo l’enorme successo ottenuto in America, pubblicizzato anche da attrici famose.

In cosa consiste esattamente l’abbronzatura spray? In parole semplici il tutto avviene nelle apposite cabine, dove viene nebulizzata una soluzione a base di aloe vera, acqua e DHA (estratto dalla canna da zucchero).
Il contatto di questo principio con la cheratina presente sulla pelle crea una pigmentazione colorata.

E’ da sottolineare che lo spray NON fa produrre la melanina, non è da confonderla come abbronzatura da raggi UV, quindi non vi è alcuna sorta di protezione contro i raggi solari, è da considerarsi come un semplice autoabbronzante.
Leggi articolo →

Estée Lauder tra i migliori autoabbronzanti: Bronze Goddess

Autoabbronzante Estee Lauder Bronze Goddes gel corpo

Tra i migliori autoabbronzanti in commercio sicuramente la linea Bronze Goddess firmata Estée Lauder, si posiziona tra i primissimi posti.

Cominciate a sentire il profumo della primavera nell’aria, e avete anche voi voglia di “rifiorire” e donarvi un tocco di colore naturale?
Le varie possibilità sono di partire e andare ai Caraibi, ma aimè è difficilmente fattibile, farsi le lampade, (ma almeno io preferisco non aiutare le rughe a formarsi prima del tempo), oppure l’utilizzo di un buon autoabbronzante.

La linea Bronze Goddess della Estée lauder, comprende una lozione viso, un latte corpo, un gel corpo ed una meravigliosa lozione rassodante corpo.
Leggi articolo →

Anche i raggi UV-C sono dannosi nell’abbronzatura

In un recente post abbiamo fatto una veloce panoramica sui raggi solari e sui danni che possono causare soprattutto durante le Leggi articolo →

Moda costumi estate 2007: interi e due pezzi

[singlepic=37,350,250,web20]

Vi presentiamo alcune foto (via style.it) relative alle sfilate di moda per la stagione estate 2007. Dopo il dominio assoluto dei costumi a due pezzi, possiamo ora ammirare dei bellissimi costumi interi, in particolare il modello di Versace, oppure Kenzo, che propone una via di mezzo tra le due soluzioni. Molto sexy il modello azzurro di Lacoste. Ecco alcuni bikini Leggi articolo →

Raggi UV, creme ed abbronzatura: alcuni consigli

abbronzatura abbronzatura - Raggi UV, creme ed abbronzatura: alcuni consigli

abbronzatura abbronzatura - Raggi UV, creme ed abbronzatura: alcuni consigli

Ormai siamo in tema di tintarella, vi presentiamo quindi qualche nozione relativamente ai raggi UV. Essi si suddividono in 3 categorie.
Gli UV-A, ovvero i meno dannosi, ma possono causare ustioni ed eritemi sulla pelle ad alte dosi, ed essere pericolosi per gli occhi.

Gli UV-B invece sono i principali responsabili degli eritemi solari, e possono nei casi peggiori causare cancro alla pelle, come ad esempio il Melanoma.
Questi raggi sono trattenuti comunque dall’atmosfera, quindi generalmente non costituiscono un Leggi articolo →

Ultimi articoli